Contributi WiFi

L’Unione Europea mette a disposizione un buono di 15.000 euro per comune per la creazione di reti WiFi in luoghi pubblici. Ai comuni beneficiari viene chiesto di farsi carico dei costi di manutenzione della rete e dell’abbonamento internet per 3 anni, mentre il contributo coprirà i costi di installazione della rete e dell’attrezzatura.

Con WiFi4EU la Commissione europea intende promuovere le connessioni wi-fi gratuite per i cittadini e i visitatori in spazi pubblici quali parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari in tutta l’Europa.

“Connettività a beneficio di tutti vuol dire che dove si vive e quanto si guadagna non sono importanti. Oggi proponiamo quindi di dotare entro il 2020 ogni paese e città europei di un accesso gratuito a internet senza fili nei principali punti di aggregazione pubblica sul territorio.”

Jean-Claude Juncker
Presidente della Commissione europea

www.wifi4eu.eu